Contenitori per alimenti Made in Italy certificati M.O.C.A.

Una pizza perfettamente digeribile dipende soprattutto dalla lievitazione.
Questa fase delicata deve avvenire in contenitori specifici, come quelli che trovate nel nostro store on line.
Questo tipo di prodotti e in generale tutti quelli che vanno a contatto con gli alimenti, richiede il rispetto di norme igieniche molto specifiche e rigide, mirate a tutelare la salute dei consumatori e degli operatori dei settori interessati, come quelli della ristorazione, dell’hotellerie, della grande distribuzione.

La Garanzia di prodotti sicuri ve la da la certificazione M.O.C.A (Materiali e Oggetti a Contatto Alimentare); tutti i materiali e gli oggetti destinati ad entrare in contatto con prodotti alimentari e acqua, devono seguire le norme dettate da questa certificazione, e devono:

  • rispettare le regole della buona fabbricazione (GMP – Good Manufacturing Practice)
  • essere provvisti di una corretta etichettatura
  • possedere una dichiarazione di conformità alle norme vigenti
A maggiore tutela dell’utilizzatore finale, i prodotti con certificazione M.O.C.A. sono provvisti di tecnologie che permettono  di risalire sempre a chi li ha realizzati (produttore) e a chi li ha acquistati e utilizzati (cliente – acquirente).
 
Uno dei nostri prodotti di punta, rigorosamente M.O.C.A., è il contenitore Diamant, che misura cm. 62x40x31, con e senza coperchio.  Disponibile solo nel colore bianco, è prodotto dalla Giganplast in Italia, è sovrapponibile, lavabile in lavastoviglie, adatto al congelatore ed ha una capacità di 60 lt. 
Altri prodotti  largamente richiesti, Giganplast ma anche Pavoni e Nord Contenitori,  sono per esempio

  • i contenitori pizza – Giganplast - sovrapponibili, da 14 fino a 26 lt di capacità,
  • i contenitori  pizza con fondo rigato – Nord Contenitori – cm. 60x40x10h e cm. 60x40x7h,
  • le cassette per le palline della pizza – Pavoni – impilabili, cm. 60x40x07h, cm. 60x40x09h e cm. 60x40x13h.  
Rientrano nella categoria M.O.C.A. moltissimo prodotti, tra cui piatti, bicchieri, sacchetti per alimenti, pentole, utensili, imballaggi, che non possono assolutamente contribuire al deterioramento degli alimenti ne tantomeno rappresentare un pericolo per la salute. Ed è per questo che la Comunità Europea è intervenuta con un Regolamento Europeo (1935/2004) che “stabilisce norme comuni per materiali che entrano  o possono entrare, in contatto con i prodotti alimentari, direttamente o indirettamente e mira a tutelare la salute umana e gli interessi dei consumatori, nonché a garantire che i prodotti impiegati possano essere venduti ovunque nello Spazio economico europeo”.

Consultate la sezione dedicata ai contenitori in plastica e polietilene, nella quale troverete anche contenitori isotermici, secchi, ceste, taniche, porta posate e barattoli alimentari.